25 giugno 2017
 

Cenni storici


 

SAN MARCO AVENZA 1926
Una storia lunga 85 anni


AVENZA- La San Marco Avenza nasce nel 1926 per l'entusiasmo unanime di alcuni giovani, desiderosi di dare un'identità allo sport avenzino, fino ad allora piuttosto improvvisato. Del tempo dell'improvvisazione questi giovani ricordano anche qualche incontro vittorioso con la Libertas (progenitrice della Carrarese) in un altrettanto improvvisato campo da gioco: il "Renone" vicino al mare, tra il Carrione e il Lavello. 

Tra questi ragazzi figurano Romano Paglini, in futuro nota figura di imprenditore, Cesare Dentoni e Carlo Menconi, poi dirigenti della locale Pubblica Assistenza, Pino Volpi, figura completa di sportivo scomparso in un tragico incidente di caccia; a quest'ultimo sarà intitolato il campo sportivo dietro la scuola Finelli, in funzione fino agli anni '60.

 

Con il tipico entusiasmo giovanile, per reperire i fondi, scrivono perfino a Mussolini e a Vittorio Emanuele, anche al Papa, che invia per l'occasione alcune corone del rosario, messe con successo in lotteria. Più tardi arriverà un altro prezioso dono dal già blasonato Bologna: un corredo completo con maglie rosso-blu, tuttora "colori sociali".  La prima partita di campionato, fu disputata con il Castelnuovo Magra nel 1928 e vinta per tre reti ad una dagli avenzini.  

La San Marco Avenza sforna giovani talenti, qualcuno passa alla Carrarese come Luciano Tonarelli, che perirà nel bombardamento del maggio '44, e lo stesso Pino Volpi. Figure leggendarie restano anche  Ulisse Tenerani (detto Palmìn) che giocherà fino all'età record di 46 anni e Sergio Grassi, detto "Gengio", che passerà alla storia per il grido che indirizzava ogni volta prima del goal al portiere: "Mond'la" (sbucciala). 

Agli inizi degli anni ’60 il periodo di maggiore splendore per la Società avenzina con i derby con la Carrarese ( l’ultimo si svolse il 18.2.1962 e si concluse con un dignitoso 0-0 ) ma soprattutto con le due finali consecutive nel campionato regionale juniores contro la grande Fiorentina costretta al pareggio nella gara di andata disputata al Pino Volpi.

E’ in questo periodo che militano tra i rossoblu Giorgio Morini , Marcello Grassi e  Mario Menconi destinati ad una grande carriera tra i prof culminata per il primo con la convocazione in nazionale. Dopo un periodo di inattività il San Marco riparte dalla metà degli anni 70 acquisendo il titolo sportivo dal Gragnana e nella stagione 79/80 conquista la promozione in Prima categoria, dove nel 1985 sfiora la promozione superata all’ultima giornata da Torrelaghese e Capannoli; storica l’affermazione contro quest’ultima squadra nel girone di ritorno che portò alla Covetta 1000 persone che rappresenta ancor oggi il record di spettatori per la Società avenzina. I rossoblu tornano però l’anno successivo in seconda categoria in cui resteranno fino alla stagione 1989/90  quando , terminato al secondo posto il campionato , vengono ripescati dal Comitato Regionale della FIGC per meriti sportivi. 

Nel 94/95 arriva la promozione in Promozione e l’anno successivo quella in Eccellenza che è il massimo campionato a cui ha partecipato la Società; alla guida di quella formazione l’attuale trainer della prima squadra Luciano è fantastico  tant’è che i rossoblu chiudono il girone d’andata al secondo posto in classifica e giungono sesti a fine campionato. Purtroppo però, anche a causa di alcuni problemi economici ,  nelle due stagioni s

L’inizio del nuovo secolo vede il San Marco conquistare per la prima volta la vittoria nel campionato regionale juniores ( stagione 2001/2002 ) e la promozione in Promozione ( conquistata il 25 aprile 2004 in concomitanza con la festa di San Marco, patrono del Paese ). Nel 2007/08 arriva il secondo successo regionale nel campionato juniores bissato l’anno successivo dopo la spareggio di Lucca contro il Quarrata.

 

Sempre nella stagione 2007/08 ripartono  la Scuola Calcio ed il Settore Giovanile, dopo dieci anni di proficua collaborazione con l’Oratorio Don Bosco Avenza, e già nel primo anno la società conquista il primo posto nella graduatoria meritocratica della Scuole Calcio di Massa Carrara aggiudicata anche due anni dopo nel 2010.

Attualmente la San Marco Avenza annovera oltre 300 tesserati dalla Promozione alla Scuola Calcio 2005 e partecipa ai campionati di tutte le categorie giovanili


 
___________________________________________________________________________________________
.
STAGIONE CAMPIONATO P.ti Pos. NOTE
1980-81 1 CATEGORIA 33
1981-82 1 CATEGORIA 29
1982-83 1 CATEGORIA 35
1983-84 1 CATEGORIA 34
1984-85 1 CATEGORIA
1985-86 1 CATEGORIA
1986-87 1 CATEGORIA 20 15° Retrocesso in Seconda Cat
1987-88 2 CATEGORIA 33
1988-89 2 CATEGORIA
1989-90 2 CATEGORIA 38 Promosso in Prima Cat
1990-91 1 CATEGORIA 31
1991-92 1 CATEGORIA 29
1992-93 1 CATEGORIA 28
1993-94 1 CATEGORIA 42 Persi spareggi con P.Giglio e Antignano
1994-95 1 CATEGORIA 46 Promosso in Promozione
1995-96 PROMOZIONE 64 Promosso in Eccellenza
1996-97 ECCELLENZA 37 11°
1997-98 ECCELLENZA 14 16° Retrocesso in Promozione
1998-99 PROMOZIONE 12 16° Retrocesso in Prima Cat
1999-00 1 CATEGORIA 39 10°
2000-01 1 CATEGORIA 35 11°
2001-02 1 CATEGORIA 42
2002-03 1 CATEGORIA 42
2003-04 1 CATEGORIA 59 Promosso in Promozione
2004-05 PROMOZIONE 39
2005-06 PROMOZIONE 37 13° Salvo ai Playout con V Cicognini
2006-07 PROMOZIONE 37 11°
2007-08 PROMOZIONE 40 10°
2008-09 PROMOZIONE 45
2009-10 PROMOZIONE 33 14° Salvo ai Playout con Borgo a Mozzano
2010-11 PROMOZIONE 47 Playoff persi con la Vaianese semif.
2011-12 PROMOZIONE 59 Promosso in Eccellenza

21/12/2013



Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player






21
giu

LUTTO
E' scomparso Fabio Bresci

16
giu

SMA 1926
Gli allenatori delle squadre ad 11

5
giu

ALLIEVI B
Rossoblu in semifinale Cerbai

22
mag

ECCELLENZA
Ufficializzazione nuovo tecnico

6
mag

S.M. AVENZA
Importante fine settimana per le giovanili

22
apr

SMA 1926
Il weekend agonistico

15
apr

PASQUA 2017
Gli auguri della Società



Guarda le ultime News

P.I.:01145510457 - Realizzato da Mantra Multimedia
Guarda le ultime News